Michael Schumacher nuovi dettagli sull'incidente

Michael SchumacherAncora nessuna buona notizia su quello che è l’attuale stato di salute dell’ex pilota di Formula UnoMichael Schumacher.

Annunci Google

Il sette volte campione del mondo, dopo il terribile incidente sugli sci, sulla pista di Meribel avvenuto lo scorso 30 Dicembre, è ancora in coma. Secondo i medici dell’ospedale di Grenoble, Michael Schumacher ha mostrato dei leggeri e dei lievi segni di miglioramento ma, le sue condizioni restano comunque, critiche.

Michael Schumacher dopo l’impatto ha presentato lesioni cerebrali diffuse e i medici non hanno mai voluto pronunciarsi su quello che riguardava la percentuale di sopravvivenza e il rischio di probabili lesioni permanenti. Lo staff medico dell’ospedale di Grenoble dopo i due interventi a cui è stato sottoposto  l’ex pilota, continuano a mantenere Schumacher in coma farmacologico in modo da tenere costantemente, stabili i parametri vitali.

Gli inquirenti hanno esaminato attentamente il filmato che riguardava l’incidente del campione. Michael Schumacher aveva sul casco una piccola videocamera che ha registrato il momento dell’impatto. Secondo i dati raccolti Schumacher non andava ad una velocità eccessiva.

Riguardo alla notizia che al momento dell’impatto Michael Schumacher fosse fuori pista, il procuratore Albertville Patrick Quincy ha dichiarato che  “Il bordo della pista di Meribel su cui stava sciando Schumacher  era segnalato correttamente, con i paletti prescritti dai regolamenti”. Per gli inquirenti quindi, il terribile incidente di Michael Schumacher non è  stato causato nè dalla velocità eccessiva nè, da un fuori pista.

Quincy ha inoltre smentito l’esistenza di un secondo video registrato da uno sciatore e la notizia che Schumacher avrebbe soccorso una bambina.

risposta alla domanda di un giornalista durante la conferenza stampa di Grenoble.

Annunci Google

Il procuratore ha concluso la conferenza stampa dicendo che al momento potrebbero esserci delle responsabilità ma, ha poi specificato che attualmente “ è ancora troppo presto per individuare un colpevole”.

La moglie del campione tedesco,  Corinna Schumacher, ha chiesto ai giornalisti e ai tifosi di rispettare il profondo momento di dolore che sta attraversando la famiglia Schumacher.

The following two tabs change content below.

Violetta

violetta ama la comunicazione e ogni fonte di espressione: fotografia, scrittura, musica...

Rispondi