Will e Grace una serie tv di grande successo

Will e GraceWill & Grace è il titolo di una famosissima serie televisiva statunitense del 1998 che ha avuto grande successo anche,in Italia. Questa serie televisiva ha un primato: per la prima volta è stato trattato un tema tabù, come l’ omosessualità, in un telefilm.

Annunci Google

La trama di questa sit-com ruota, attorno alle vicende dell’avvocato gay Will Truman e della sua migliore amica Grace Adler, un’arredatrice d’interni. Il successo di questa serie Tv è stato segnato dagli avvincenti dialoghi e dalle scintillanti battute tra i due protagonisti Will Truman (interpretato dall’attore  Eric McCormack) e Grace Adler ( interpretata dall’attrice Debra Messing) e tra gli altri personaggi che ruotano attorno ai protagonisti, come la cinica Karen Walker (Megan Mullally) e il simpatico Jack McFarland (Sean Hayes). Il personaggio di Karen infatti, nel 2010 ha conquistato la 23° posizione della classifica “I 25 Migliori Personaggi Televisivi di Tutti i Tempi “  (il 25 Greatest TV Characters of All Time), una classifica stilata da TV Guide Network.

 Grace e Will vivono a New York, più precisamente a Manhattan, nell’ Upper West Side. Grace è golosa, tirchia e terribilmente insicura. E’ una donna che crede fortemente nell’amore nonostante, le tantissime esperienze negative accumulate nel corso degli anni con diversi uomini. Grace alla fine incontra Leo, l’uomo giusto il “principe azzurro” e i due dopo una storia turbolenta a causa della distanza, hanno anche, una bambina Lyla.

Will è un avvocato gay, estremamente pacato e divertente, che ha fatto coming out durante fli anni nel college, gli anni durante il quale aveva anche, una relazione con amorosa ma decisamente platonica, con Grace. Durante la serie Will frequenta diversi ragazzi ma, instaura un rapporto duraturo con il poliziotto italoamericano Vince D’Angelo con cui ha anche un figlio Ben.

Karen è una donna milionaria, pluridivorziata, eccentrica, alcolizzata, una malata di shopping e nonostante si dimostri eterosessuale collezionando numerosissimi uomini (in un episodio racconta  di aver avuto una relazione anche, con il presidente Ronald Reagan), spesso lascia intendere di avere tendenze bisessuali. E’ cinica, diretta e spietata con chiunque, ma assolutamente ironica e dotata di un grande senso dell’umorismo. Grazie a tutte queste “qualità” Karen ha conquistato il soprannome Anastasia (come la zarina russa) Beaverhause (come una che beve fino alla nausen)

Annunci Google

La sit-com Will & Grace ha fatto il suo debutto in Italia1 nell’estate del 2003. Per chi non conoscesse questa esilarante serie TV e per tutti i nostalgici di Will & Grace una piccola perla di saggezza dei protagonisti:

Lezione di semantica :“Hey, hey, hey. Avanti! So cosa è il senso di colpa. E’ una di quelle parole inflazionate di cui la gente si riempie la bocca ma che non significano praticamente nulla. Sai, come materno o assuefazione.” Karen Walker

Offesa fashion:Siete come una cintura marrone su un paio di scarpe nere.” Will Truman

Lezione di autostima: ”Non esistono uomini etero, ma solo uomini che non mi hanno ancora incontrato”Jack McFarland.

Riflessione: “ Se non piaci alla gente come fai a sapere che piaci a te stesso?” Grace Adler.

The following two tabs change content below.

Violetta

violetta ama la comunicazione e ogni fonte di espressione: fotografia, scrittura, musica...

Rispondi